A.S.D. Tennis Tavolo Varese

CONI - Lombardia

Associazione Sportiva Dilettantistica Tennis Tavolo Varese

FITET - Varese

Statistiche

FITET - Lombardia

FITET - Roma

Home Società Squadre Campionati Dove siamo Foto Gallery
Contatti Link Corsi Blog Storia Riservato
Attività Tornei . . . . . . . . . . . . Storico News
                                                                                               
 

04/08/1956  -  19/11/2020 

 

 

PIERANGELO  FERRARIO

raccolta dei pensieri più significativi

dei tuoi amici del Tennis Tavolo Varese

 
     
     
     
     
     
     
   

-          Ci ha lasciato il nostro gigante buono : Pierangelo Ferrario (1956-2020). Un amico, un ragazzo buono come il pane ed un campione di tennistavolo. Lo ricordiamo vincitore a sorpresa del titolo lombardo veterani assoluto di qualche anno fa. Abbiamo condiviso viaggi, tornei e tavolate. Momenti che non torneranno più. Un dolce pensiero alla sua memoria.

-          Rimarrà sempre nella mia memoria come una delle migliori persone della nostra società. Mi mancherà molto. RIP

-          Non ho parole, una persona buonissima e un grande amicone. Tutti noi penso che spesso avremo un pensiero nei tuoi confronti e la palestra non sarà più la stessa, spero che riposi in pace.

-          Grandissima e bravissima persona, grande Pierangelo, mi dispiace moltissimo, condoglianze alla famiglia

-          Tanto dolore per un ragazzo che meritava di più dalla vita. Mancherai a tutti.

-          Io mi sento distrutto, sto lavorando e non capisco più niente, ciao amicone mi mancherai. RIP

-          Il 2020 è stato un anno nefasto. Anche Pier ti porti via ? RIP gigante buono e grazie per tutto quello che hai fatto per noi.

-          Il gigante buono ci ha lasciato , un ragazzo d’oro. RIP

-          Incredibile, rimango attonito da questa brutta notizia, un bravissimo uomo gentile con tutti chiamato anche “gigante buono”. RIP Pier

-          E’ stato un onore conoscerti Pier. Grazie per aver condiviso con i nostri ragazzi la tua esperienza.

-          Come avversari ci siamo incontrati solo due volte. Più spesso lo incontravo la domenica mattina lungo il percorso che costeggia l’Olona, in prossimità di Castiglione dove abitava, in una casa meravigliosa di altri tempi che mi aveva fatto visitare. Camminava abitualmente, in compagnia del suo cane che era la sua compagnia. Ogni volta che ci incrociavamo, una piccola sosta e una chiacchierata. Inevitabilmente si parlava di tennistavolo, dei tornei, del campionato e dei suoi compagni di squadra, delle sue ginocchia martoriate che facevano sempre più fatica a reggere il suo peso, ma non cedeva, e parlando di tennistavolo si illuminava. Il gigante buono, non sapevo che veniva chiamato in questo modo, gli calza perfettamente. In tutti i saluti di commiato che gli state e stiamo inviando c’è una profonda tenerezza per quest’uomo che in punta di piedi ha conquistato la stima e l’affetto di tutti. Stima ed affetto ricambiati, perché tutti noi abbiamo rappresentato una parte importante della sua vita, perché non siamo, e per lui non eravamo, solo giocatori di tennistavolo.

-          Un altro pezzo di storia del ttvarese ci ha lasciato troppo presto. Ci mancherai. Buon viaggio Pier, R.I.P.

-          ……… hai fatto un'analisi di Pier perfetta nel suo essere, sia come disponibilità che come amicizia, poi essendo lui mio coscritto eravamo legati da sincera amicizia, non potevamo mancare di fare il doppio insieme ogni qualvolta l'occasione lo permetteva. Ciao Pier sarai sempre nei nostri cuori

-          Ultimamente gli avevo chiesto di allenarsi con Paolo e Andrea perché credo che avesse molto da poter dare ai ragazzi.  Aveva accettato volentieri ma non c'è stato tempo.

-          R.I.P. Pierangelo, ti ho conosciuto poco, ma mi hai sempre trasferito sensazioni positive e tranquillità. Vigila su tutti noi pongisti.

-          Mi ha regalato la mia prima puntinata lunga, e ogni volta che mi vedeva mi dava consigli, su come migliorarne l'uso, mi mancherà, e ci mancherà, grazie Pier.

-          Mancherà davvero tanto: 40 anni e più di amicizia che in un momento restano solo ricordi. Davvero sono rimasto colpito.

-          Ciao Pier, quando ero piccolo sfidavo sempre tutti per migliorare e adattarmi a qualsiasi gioco e molto spesso mi trovavo di fronte ai tuoi, per me mitici, puntini. Cercavo in tutti i modi di vincere ma ero così inesperto che non riuscivo mai. Mi battevi sempre. Grazie per avermi dedicato tempo e per avermi insegnato pazienza e tranquillità. Era sempre un piacere vederti, salutarti con affetto, chiederti come stavi e ovviamente fare una partitella delle nostre quando c'era occasione. Il tuo gioco era particolare, unico e sincero come te. Ti saluto qui ricordandoti con grande rispetto e stima. Riposa in pace Pier!

-          Caro Pier è stato un onore e un piacere conoscerti. Il tuo ricordo rimarrà per sempre nel mio cuore. Grazie!

-          Non sapevo chi fosse Pier Angelo. Grazie alla foto ho potuto capirlo e ricordo di averlo visto e notato (era difficile non farlo). I pensieri che gli avete dedicato mi fanno capire che, purtroppo, è andata via una brava persona. In un mondo in cui c'è sempre meno gente ragionevole e tranquilla, Pier Angelo mancherà anche a me.

-          Anche il gigante buono qualche volta (anche se raramente) in campo (e SOLO IN CAMPO) perdeva la pazienza....e si incazzava....ma mai e poi mai con l'avversario, se la prendeva sempre e solo con se stesso e si sfogava al massimo contro la sua "povera" racchetta......ma in fondo, forse, era solo una scusa per cambiarla e provarne una nuova.

-          Non l'ho conosciuto, ma sono certo che con tutte le vostre referenze il Signore lo ha già accolto nella sua pace.

 

 
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
                                                                                               
                                       

TORNA ALL'INDICE FOTO GALLERY

                                       
                                                                               
                                                                               
                                                                               
                                                                                               

   

Gestione Sito

      Accesso Mail       Mauro Ossola - Web Designer